• Alessandro Felis

Golf Old Course


Fondato nel 1891 dal Granduca Michele di Russia e frequentato da tutta l’aristocrazia europea il Golf di Cannes Mandelieu è intriso di storia. L’ambiente sobriamente elegante, nato per gli sportivi, ha il fascino patinato dei luoghi che la storia ha preservato per tramandare alle generazioni future atmosfere irripetibili. Primo di una lunga serie di campi da golf che costellano la Costa Azzurra, nonostante il glorioso passato e le frequentazioni blasonate, oggi offre semplicità e relax. Un tracciato di 18 buche che si snoda tra il lungomare e la campagna, attraversato da un canale che coloro che compiono l’intero percorso devono superare con un piccolo traghetto. Nata per i golfisti, oggi aperta a tutti, anche a chi lo sport lo pratica solo sul divano con tanto di telecomando, la Country House propone snacks, piatti semplici e formule di menu a partire da 21 euro (piatto del giorno o buffet di antipasti). Invitanti croque monsieur – i nostri toast – omelette e panini, pardon sandwich, anche con nostrano prosciutto di Parma. Sempre presenti in carta, i classicismi tartare di manzo e vari tagli di carne alla griglia – entrecôte o costoletta – accompagnati da salsa bernese e da un cestello di croccanti, squisite e calde patatine. Non a caso gli Inglesi le chiamano french fries! Per gli amanti dell’esotismo, della fusion gastronomica, in alcuni giorni sarà possibile trovare il maghrebino couscous che molti considerano ormai naturalizzato francese o altri piatti di carne e pesce con curry e condimenti speziati vari. Per i tradizionalisti, i puristi della tavola va ricordato quello che era il piatto provenzale per eccellenza dei giorni di magro: merluzzo e verdure lessate, uovo sodo e salsa all’aglio che dà il nome alla ricetta: aïoli. E poi qualcuno dice che solo noi Piemontesi, quando arriva l’autunno, con la nostra conviviale bagna caoda siamo a prova di vampiri!I dessert spaziano dalle crostate di frutta, alla torta meringata al limone ai vari dolci al cucchiaio, mousse di cioccolato e tiramisù compresi. Ottime pagnottine, anche ai cereali, e servizio décontracté, sbarazzino e simpatico, seppur professionale. Veloce? Non sempre ma per chi è di passaggio sulla Côte, un’occasione insperata per approfittare del clima mite. Difatti, sono pochi i giorni nell’arco dell’anno dove non si possa pranzare o prendere l’aperitivo sull’invitante patio. La carta dei vini ha, come sempre nei locali transalpini, dei ricarichi elevati per le nostre tasche ma in compenso il prezzo globale, tenendo conto del buon livello di ristorazione, è corretto e invita a ritornare. E’ sempre consigliata la prenotazione e la Croisette è a pochi minuti d’auto.


Route du Golf

Mandelieu La Napoule (Alpi Marittime - Francia)

Tel: +33. 04. 92.97.32.00

www.golfoldcourse.com

#ristorante #cibo #golfclub #cannes #relax

15 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001.

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn

Alessandro Felis

Partita Iva: 05644840018

 

 

©2016 by l'Uovodicolombo_Torino