• Alessandro Felis

Formula salute, formula vincente


Mi è sempre rimasta impressa una frase pronunciata da un amico medico diabetologo allorché seguivamo insieme un progetto di alimentazione sana:” seguire una dieta non deve significare essere tristi” e tanto per iniziare mi suggerì di usare l’espressione “stile alimentare” anziché “dieta” per predisporre favorevolmente il paziente. Un po’come quando propongo, in agricoltura, di parlare di fitofarmaci e non di pesticidi, termini sinonimi ma dall’effetto psicologico molto diverso, il primo rassicurante, il secondo allarmista.


E quale modo migliore, dovendo stare attenti a quello che si mangia, per intraprendere un percorso corretto e pure soddisfacente dal punto di vista dell’umore se non andare al ristorante? Impossibile? Poco logico? Incredibile? Fuori luogo? Ebbene no, e leggendo il seguito, capirete. Diciamo subito che si tratta di un progetto specifico, un disegno ben preciso il cui fulcro è Teresa Mannarino, giovane, motivata dietetista che dal 12 febbraio, ogni giorno a pranzo, suggerisce un menu “Formula salute” presso il Giampy Restaurant di Torino (via Nizza 39). Intanto spieghiamo la figura professionale della dottoressa che affianca lo staff di cucina del locale: una consulente alimentare al servizio del singolo o della comunità per diffondere i principi di un adeguato modo di avvicinarsi al cibo, educare gli interlocutori ad assumere atteggiamenti nutrizionali compatibili con il loro stato di salute e/o di malattia. In pratica, ogni giorno, alla carta ordinaria si aggiunge una proposta mirata di 3 portate che al costo di 14 € associa basso apporto calorico e giusto equilibrio tra i nutrienti fondamentali: proteine, lipidi e carboidrati, in primis. I piatti variano ogni giorno fornendo un’offerta quotidiana diversificata e articolata nel tempo, adatta anche a chi frequenta il ristorante più volte alla settimana.


Ottima iniziativa che ha trovato nella proprietà – gruppo Maglione – piena collaborazione per un impegno che dovrebbe concernere tutti, sensibilizzare ristoratori e fruitori perché se nutrirsi è indispensabile alla vita, mangiare bene è un dovere, non solo per il nostro palato ma per tutto il nostro organismo. Proprio perché bene non si intende solo da un punto di vista organolettico ma anche come sinonimo di sano, equilibrato, per essere in forma quando ci si alza da tavola e poi come conditio sine qua non per un funzionamento ottimale del nostro organismo.


Chissà che questa strada non venga anche percorsa dal Gramsci, altro indirizzo, in pieno centro, al 12/c dell’omonima gestito dagli stessi titolari? Modaiolo, di tono e dalla cucina che abbina pizza, Mediterraneo e Piemonte, potrebbe diventare un altro laboratorio per Teresa, alla ricerca della salute a tavola! E poi volendo il Gramsci esiste anche ad Alassio.


Un punto di partenza fondamentale per tutti noi. Imprescindibile per chi, come il sottoscritto, mangia per vivere e vive per mangiare…


Teresa Mannarino

Tel: +39.334.93.62.259

teresa.mannarino@alice.it

www.formulalimentare.it

Giampy Restaurant

Via Nizza, 39

Torino Tel: +39.011.65.88.75

info@ caffeboutic.it

www.giampyrestaurant.it

#salute #dieta #TeresaMannarino #dietista #Giampy #Gramsci #pranzo

74 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001.

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn

Alessandro Felis

Partita Iva: 05644840018

 

 

©2016 by l'Uovodicolombo_Torino