• Alessandro Felis

La Mensa del Re


Se esistesse l’espressione “ossimoro gastronomico”, la potremmo sicuramente usare per definire il nome di questa originale trattoria del centro cittadino. A pochi minuti da Porta Nuova, una quarantina di posti in una sala unica, spezzettata da muri e archi; mise en place semplice con runner color mattone, il giusto calice per il vino e i piatti di diverse fogge come si usano oggi. L’ambiente è rassicurante, specie se dalla cucina a vista – sempre molto apprezzata - si scorge Battista Piras, pacato e sorridente, defilato ma, da tanti anni, autentica garanzia di serietà professionale, dedito alla sostanza senza fronzoli. La carta propone alcuni piatti della tradizione piemontese ma non disdegna le contaminazioni mediterranee. Con l’ausilio del Josper, interessante macchina che abbina gli aspetti caratteristici del forno e della griglia, gustose e morbide carmi cotte al carbone vegetale - dal T bone bovino al carré di agnello - invitano alla degustazione, arricchite da una colorata tavolozza di verdure o da una semplice, sfiziosa e croccante ratatouille di verdure. Da provare l’assaggio di tome e robiole con le insuperabili confetture “maison”. Classica la proposta dei dessert, adeguata alla carta e attenta alle etichette giuste la cantina che non disdegna mezze bottiglie e proposte al calice. Menu degustazione a partire da 30 euro. E a mezzogiorno, dal lunedì al venerdì, formule da 8 euro. Una “mensa” in cui tornare anche se non si vantano titoli nobiliari! Il proprietario, Angelo Losito, ci aspetta anche all’Ostu del Borgh Vej.

La Mensa del Re Corso Vittorio Emanuele II, 40/B

Torino Tel: +39.011.88.43.50 www.lamensadelre.it

#mensa #cucina #tradizione #degustazione

65 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001.

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn

Alessandro Felis

Partita Iva: 05644840018

 

 

©2016 by l'Uovodicolombo_Torino