• Alessandro Felis

Vittorio Veneto a Cherasco


Difficile non soccombere al fascino discreto di Cherasco, elegante cittadina che, a sola mezz’ora da Torino apre la porta delle Langhe. Una visita s’impone, non solo nelle domeniche dei numerosi mercati che durante l’anno accolgono appassionati di antiquariato e collezionismo. Una breve passeggiata nelle seducenti vie del centro offre scorci insospettati, case padronali, dimore aristocratiche e palazzi barocchi che, dietro a facciate austere, celano giardini e cortili che non chiedono altro che di ospitare e fare sognare. Così è al 32 di via San Pietro, alle spalle del Municipio, la porta di legno ci introduce in un elegante ristorante che si arricchisce di un romantico, squisito, dolce giardino interno con annessa “Limonaia”, piccola enclave adibita ad eventi, lounge bar e dopo cena. Accolti da Marina e Stefano, in modo professionale ma informale, ci si accomoda in una delle due sale o, quando il tempo lo permette, all’esterno. La cucina di Marcello ruota intorno al Piemonte con qualche apertura al Mediterraneo come il delizioso polpo croccante su leggera salsa di acciughe. Le materie prime, selezionate anche da patron Mimmo, sono ineccepibili e provengono in gran parte da artigiani e agricoltori locali come la salsiccia bovina di Bra o quella di Cherasco al Barolo. La prima impreziosisce il risotto al Barbaresco, dalla cottura corretta, al dente ma non troppo croccante come molti, ahimè, usano oggi; avrei però preferito che il Parmigiano fosse da aggiungere a parte. Costolettine d’agnello sambucano impanate nel pistacchio e panna cotta senza colla di pesce, come una volta, chiudono un piacevole momento trascorso in un ambiente caloroso, silenzioso e inatteso. La simpatica cantina in mattoni può accogliere alcuni amici e propone poche ma interessanti etichette tra cui il Langhe Sauvignon dei Poderi La Collina di Dogliani, l’Alta Langa Bollaciao di Fontanafredda e il Barbaresco di Chiarlo. Buon rapporto qualità/prezzo. Chiuso il mercoledì.



Via San Pietro, 32 Cherasco (Cuneo)

Tel: +39.0172.48.91.93

www.ristorantevittorioveneto.it





#Langhe #VittorioVeneto #Cherasco #barocco #cucinapiemontese

81 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001.

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn

Alessandro Felis

Partita Iva: 05644840018

 

 

©2016 by l'Uovodicolombo_Torino