• alessandro felis

Natale tutto l’anno!

Natale tutto l'anno è una poesia di Gianni Rodari:

Se comandasse il pastore del presepe di cartone sai che legge farebbe, firmandola col lungo bastone? Voglio che oggi non pianga nel mondo un solo bambino, che abbiano lo stesso sorriso il bianco, il moro, il giallino. Sapete che casa vi dico, io che non comando niente? Tutte queste belle cose accadranno facilmente. Se ci diamo la mano i miracoli si faranno, e il giorno di Natale durerà tutto l'anno.


Sicuramente starete pensando che il grande caldo, la carenza idrica e tanti altri fattori mi hanno dato alla testa e che ho perso la nozione del tempo. appena iniziata un’estate che si annuncia infuocata e inizio questo pezzo con una poesia natalizia. Ma un motivo c’è e ve lo spiego, tenendo conto che, tutto sommato, mi ritengo abbastanza sano di mente. Premetto ancora che l’idea del Natale tutto l’anno non mi spiacerebbe e, due fatti, due notizie di questi giorni, mi aiutano a pensare che potrebbe anche non essere impossibile.

Dopo una bellissima edizione 2021, torna per il secondo anno il Magico Paese di Natale in versione estiva, tra le montagne di Prato Nevoso. La cittadina cuneese, a 1500 metri di altitudine, ospiterà infatti l'unico mercatino di Natale in quota e fuori stagione: una gustosa anteprima del Mercatino di Natale più grande d'Europa, quello di Govone e delle Terre Unesco. Quando? Dall'8 al 24 luglio, per tre weekend consecutivi, Prato Nevoso si trasformerà nella residenza estiva di Babbo Natale e dei suoi elfi, con giochi, animazione e un bellissimo mercatino di prodotti enogastronomici e artigianali, con scenografiche casette di legno e tanti oggetti e delizie locali da assaggiare.


E poi, sempre in questi giorni, un altro simbolo del Natale, col quale sono cresciuto e che per i Piemontesi è stato sempre “IL Natale”, il panettone Galup, quello di Monsù Ferrua, quello nato basso e arricchito dalla glassa di nocciole di quelle Langhe di cui era originario il pasticcere trasferitosi a Pinerolo. E poi il nome? Nato dall’espressione: “a l’è propri galup”, è proprio ghiotto, è proprio una leccornia… e così è stato battezzato, un temine che non sempre è pronunciato giusto, con quella “u” che solo i francesi e i piemontesi sanno restituire, ma che 100 anni dopo ancora vuole dire panettone, vuole dire dolce piemontese diciamolo pure in Italia e nel mondo.


E martedì 21 giugno scorso, presso il punto vendita Galup di Via Andrea Doria 7 a Torino, si è svolta la cerimonia ufficiale per l’emissione del francobollo realizzato in occasione di questo prestigioso traguardo dell’azienda pinerolese a cui Poste Italiane ha voluto dedicare uno speciale annullo filatelico.


Un passaggio importante per Galup, che con questa emissione – autorizzata dal MISE - Ministero dello sviluppo economico – vede ancora una volta riconosciuto il proprio valore storico e culturale così come sottolineato da Giovanni Accusani - Responsabile Macro Area Nord Ovest Mercato Privati di Poste Italiane.


Voglio ringraziare il MISE e Poste Italiane per l’attenzione che hanno dedicato al progetto e alla storia della nostra Galup” – ha dichiarato Giuseppe Bernocco Presidente dell’azienda – “Questo francobollo, che celebra i nostri 100 anni, ha un valore immenso, poiché rappresenta un riconoscimento al ruolo che Galup ha avuto nella vita non solo della nostra Regione, ma di un’intera nazione. Galup ci ha accompagnati lungo un secolo di storia e cambiamenti, nei momenti felici e in quelli più complessi, diventando un simbolo di gioia, spensieratezza e serenità”.


Così come Galup non è solo una marca, è una storia, una bella storia Italiana, chissà che tutto ciò non ci riporti a un mondo magico. Emozioni, storia, panettoni, Babbo Natale, fa un caldo atroce ma chissà che non sia proprio Natale tutto l’anno. Allora avrei da scrivere una letterina con tante richieste ma lunga, lunga,…



Per informazioni sulla località e sulla proposta turistica: https://pratonevoso.com


Per informazioni sul Magico Paese di Natale delle Terre Unesco: https://magicopaesedinatale.com


Galup

Via Andrea Doria, 7 – Torino

Tel: +39 01188 92 62

https://www.galup.it/


Stradale Fenestrelle, 32 – Pinerolo (TO)

Tel: +39 0121 32 22 28








28 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti