• Alessandro Felis

Cristalife, aperitivo (e non solo) con stile


Ormai, a Torino, la proposta gastronomica è ampia, variegata e, se lo posso dire, esagerata. Non vi è via, piazza, rione che, ormai, non presenti una tavolozza dove tradizione, contaminazione, etnico, fusion siano presenti e, quasi, mettano in imbarazzo chi deve scegliere. A volte la proposta piemontese latita o meglio pseudo piatti che delle nostre radici hanno solo il nome vengono venduti come tali.


Vi è una cosa poi che Torino ha insita – spero di non dovere scrivere un giorno “aveva” – ed è inimitabile: lo stile. Quel modo di porsi, quel savoir - faire che nei locali diventa rapportarsi col cliente, accogliere e servire, proporre con professionalità, classe e un pizzico di non so che; forse un po’ distaccato ma quanto sabaudo, targato Torino. Fior di locali storici nell’architettura, arredamento, non lo sono più nel ricevimento, nelle attenzioni, le piccole cose che facevano scrivere a Gozzano “buona è la vita senza foga, bello godere di cose piccole e serene”. Quei dettagli che fanno la differenza.


Sotto i portici di corso Vittorio, da pochi mesi il Cristal è diventato Cristalife, un’aggiunta di “vita” che, con la nuova gestione, ha cambiato, stravolto tutto e, oggi, propone stile e attenzioni dalla colazione all’aperitivo che è tale: un momento per rilassarsi dopo il lavoro e nell’attesa della cena. Piccoli, goduriosi stuzzichini, arrivano dalla cucina per accompagnare una proposta di classici cocktail e bollicine, soprattutto nazionali – ottima scelta – e doverose etichette di Champagne. Banditi apericena da circo Barnum, si sorseggia e centellina, assaporando amuse-bouche sfiziosi e non banali. A pranzo, tre piatti che variano quotidianamente con le indicazioni nutrizionali riportate da una dietista. E le viennoiseries, apprezzabili dalla colazione in poi, sono sfornate quotidianamente da un artigiano cittadino.


Federica e Ivan sono i padroni di casa che integrano trascorsi lavorativi molti diversi ma ideali per fondersi e centrare l’obiettivo. Responsabile commerciale e marketing di importanti aziende lei, esperienze in numerosi locali, anche stellati, in giro per il mondo lui, portano storia, competenze, freschezza ed eleganza in un locale che sta già diventando ritrovo per habitués.


Dimenticavo: l’ambiente si presenta un po’ fuori dagli schemi torinesi ma bisogna respirarne l’atmosfera, viverlo per coglierne le sottigliezze e finché la stagione lo permette, fruire dei tavolini esterni.

Cristalife

Corso Vittorio Emanuele II, 78 – Torino

Tel: +39.011.019.13.57

http://www.cristalife.it/

#bar #caffetteria #Torino #cristalife #stile #classe #aperitivo #Champagne

58 visualizzazioni

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza nessuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.3.2001.

  • White Facebook Icon
  • LinkedIn

Alessandro Felis

Partita Iva: 05644840018

 

 

©2016 by l'Uovodicolombo_Torino